belvorrido sbelvorrido2 sbelvorrido3 s

Ritrovo /Metting place: Ponte a Gaio ( 636 mt s.l.m)
Durata/Duration: 3 ore + soste
Lunghezza/Length: 6,750 mt
Dislivello/Slope: + 600 / - 600
Difficoltà: EE. Sentiero su traccia visibile, a tratti su traccia CAI a tratti non segnalato. Presenta punti esposti e nello stesso tempo traccia sentiero delineato. Sconsigliato in caso di neve.
Difficulty: Path on visible trace, with sections on trace CAI,  at traits not signaled. It has got some exposed points and, at the same time, the path is delineated. Not recommended in case of snow.
Periodo / Period: Primavera / Spring – Estate/Summer –Autunno/Autun
Pranzo/ Lunch: al sacco/ Packed Lunches .

Punto ristoro alla partenza. Refreshment at the start

Descrizione percorso:
Il percorso si snoda ad anello lungo la cornice dell’Orrido di Botri offrendo all’escursionista la possibilità di ammirare gli scenari selvaggi delle zone rupestri di Botri. Sono questi i luoghi cui nidifica l’aquila reale ed in cui è possibile osservare in volo anche altre specie di rapaci diurni. Si oltrepassano boschi di Faggio secolari autoctoni del territori, boschi di Pino Bianco e rimboschimenti di conifere miste il cui impianto risale agli anni ’30. Oltre ai boschi pezzi di prateria con felceto, arbusti , pruno e altre specie. Il paesaggio è davvero spettacolare, si vede l’intera gola del Canyon dell’ Orrido di Botri, la valle della Fegana, Montefegatesi e Piana Media valle.

Route description:
The route winds a ring along the frame of the Orrido di Botri, offering to the  hiker the possibility to admire the wild scenery of the rock areas of Botri.These are the places where the Golden Eagle nests and where it is possible to admire other species of diurnal birds of prey in flight. We will cross woods of secular beech,  woods of White Pine and reforestation of mixed conifers dating back to the 30s. Further than the woods we will cross pieces of grassland with bracken, shrubs, bramble and other species.

Prezzo/Price : 12€ persona/person